Un decennio dopo la nascita del Bitcoin, la moneta più alta sta ancora funzionando relativamente bene e sta accelerando la sua popolarità. Molti si aspettano che il Bitcoin raggiunga presto una vera adozione di massa. Anche gli investitori istituzionali stanno spostando il loro sguardo sul Bitcoin, con alcuni come Grayscale che acquistano migliaia di Bitcoin.

Forse, questa mania è informata dalla crescente aspettativa che il Bitcoin sarà alla fine ampiamente accettato come un valido deposito di valore da ammortizzare contro la crescente inflazione legata al fiat, una posizione che l’Oro ha monopolizzato per centinaia di anni. Con questa accettazione, il prezzo della Bitcoin vedrà una mossa iper-bullish, mandando il suo tetto di mercato totale a più di 1 trilione di dollari. Questo secondo Yassine Elmandjra, un analista che lavora con la Ark Investment Management.

Non ignorare BTC come classe di attività

In un rapporto pubblicato il mese scorso, Elmandjra ha proseguito affermando che gli investitori non dovrebbero ignorare la Bitcoin come classe di attività in crescita. Il fatto che questo analista lavori con la Ark è notevole.

L’Ark è senza dubbio uno dei migliori team di gestione degli investimenti sul mercato, avendo correttamente stimato un obiettivo di prezzo per Tesla che ha dato i suoi frutti, visto che il prezzo di Tesla è salito del 400% quest’anno.

Bitcoin è all’inizio della monetizzazione

La Bitcoin è stata elogiata come la risorsa con le migliori prestazioni del decennio. Alla fine del 2017, ha raggiunto il suo valore di ATH (All-Time-High) con 20.000 dollari a testa. Anche se da allora il prezzo è tornato agli attuali 10.000 dollari, la maggior parte degli analisti e degli investitori concordano sul fatto che la moneta più alta ha ancora un potenziale di apprezzamento esponenziale molto elevato.

Nel rapporto, Elmandjra ritiene che la Bitcoin potrebbe presto superare il tetto del mercato di 1 trilione di dollari. Attualmente, il market cap di BTC ammonta a circa 200 miliardi di dollari, rendendo la proiezione di oltre 1 trilione di dollari molto accattivante. Infatti, il team di Ark Investment Management stima che il market cap potrebbe crescere fino a circa 5 trilioni di dollari nel giro di un decennio.

Tuttavia, ci sono alcuni rischi associati alla crescita del Bitcoin, e la minaccia principale è l’accumulo di massa di Bitcoin da parte di alcune entità come Grayscale. Se poche entità raggiungono il dominio totale sulle transazioni Bitcoin, la value proposition del Bitcoin come classe di attività decentralizzata potrebbe risentirne.